F.Guzzardi

Blog di inutili conseguenze e fatti casuali su contesti allegorici

 

http://www.amazon.com/Fine-Regno-Napoli-Sicilia-Italian/dp/151684775X/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1441734471&sr=1-1

by F.Guzzardi 
 
Il metodo usato da Raffaele De Cesare, piu` da narratore che da storico, rinuncia alla presa di posizione in favore dei vinti pur non esaltanto in nessun modo I regnanti Borboni. Una lettura dettagliata della vita di corte e dei cortigiani con riferimenti ad aneddoti e testimonianze, tutte attentamente documentate . Uno spaccato del declino di un regno,che lascia intravedere I futili motivi della prossima unificazione dettata dalle ragion di stato economiche dei Savoia. Una minuziosa e dettagliata cronaca della vita del regno, raccontato con maniere quasi intimistiche, scavando nelle questioni private oltre che politiche, di un Re che si mostra umano e nello stesso tempo succube delle sue bizzarie . Un sovrano che probabilmente non ha visto arrivare il pericolo incombente degli invasori o non ne ha percepito l’importanza. Il saggio – presentato nella sua versione originale nell’anno 1900, era composto da due volumi . Prima di allora, altre edizioni in formato giornalistico,erano apparse sul corriere di Napoli per poi essere ampliate e raccolte in un volume dall’editore Lapi di Citta` dei Castelli.
Nello trascrivere in formato digitale questo saggio , ho voluto separarlo in quattro volumi di cui questo e` il primo, per una questione di fluidita`, piu` adatta ai tempi di lettura dei nostri giorni. Ritengo questo saggio una testimonianza importante per le generazioni future e quindi importante che non vada perso. Le opinioni circa l’operato dei nobili dell’epoca, restano legati al contesto, ed anche per questo che non c’e` da dare un giudizio storico o politico al riguardo di questo saggio. Si intravede tuttavia la decadenza che fu maturata alle soglie di nuovi orizzonti politici che cominciavano a tracciare solchi in tutta Europa, e ne decretavano l’avvenire. Quale che possa essere l’opinione del lettore al riguardo di questa transizione geopolitica, resta il sentimento di qualche cosa che poteva essere e non e` stato ; che pochi avventurieri votati alla morte abbiano calpestato con incredibile facilita`, uno dei regni piu` ricchi e pacifici d’Europa, un regno che pero` aveva gia` abdicato prima dell’arrivo di Garibaldi.
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Better Living World

Manifestation - Law of Attraction - Personal Growth

Ken Hallett Blog

Writing Lostness

Empowerment H.Q.

Self Improvement Methods That Work

Pull The Roots Out

Educator - life coach - author

Writing about...Writing

Some coffee, a keyboard and my soul! My first true friends!

GRACEFIFTEENTEN

Unleashing the beauty of creativity

A Life of Virtue: Philosophy as a Way of Life

Pondering Life's Big Questions

cashez

#cashez

Zoewiezoe

Where a little insanity goes a long way

Soul Mysteries

the sacred journey

Jenna Rambles

Read about stuff you honestly don't care about !

Frank Solanki

If you want to be a hero well just follow me

Love Travelling Blog

Travel diaries providing inspiration for planning the perfect trip

themessycooker

Food tips, quips, and creations

Ocean

Organic Earth foams

Người Đến Từ Bình Dương

Người Chia Sẻ Tri Thức Cuộc Sống

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: