F.Guzzardi

Blog di inutili conseguenze e fatti casuali su contesti allegorici

BERLINO, April 16, 2014
Nella giornata di oggi, il Parlamento europeo ha approvato una relazione che attesta il proprio sostegno a favore di un’azione decisiva volta a ridurre il consumo di sacchetti di plastica leggeri in Europa. European Bioplastics sostiene l’esito di questo voto e le relative disposizioni riguardanti i sacchetti di plastica compostabili.
François de Bie, Presidente di European Bioplastics, ha commentato: “Siamo molto lieti che il Parlamento europeo riconosca il potenziale contributo dei sacchetti compostabili al miglioramento della raccolta differenziata di rifiuti biodegradabili in tutta Europa. La transizione dai sacchetti leggeri monouso di derivazione fossile a quelli per la spesa a doppio uso con certificazione EN 13432, favorisce lo spostamento in discarica dei rifiuti organici”.
La relazione del Parlamento esenta dai provvedimenti in materia i sacchetti super-leggeri (spessore inferiore a 10 micron), richiedendone però la progressiva sostituzione con i sacchetti biodegradabili e compostabili. Tale relazione consente inoltre agli Stati membri la raccolta differenziata dei rifiuti biodegradabili esistenti per ridurre fino al 50 per cento il prezzo dei sacchetti leggeri biodegradabili e compostabili.
“La definizione di una chiaro quadro regolatorio in materia di bioplastiche accelererà l’apporto di vantaggi che il nostro settore industriale potrà offrire ad ambiente, economia e società. Che si tratti di bioplastiche per prodotti durevoli che funzionano come serbatoi d’accumulo di carbonio, o di applicazioni plastiche compostabili a breve termine che contribuiscono ad aumentare l’efficienza del flusso dei rifiuti, il settore europeo delle bioplastiche offre innovazione, posti di lavoro futuri e l’opportunità per l’Europa di restare competitiva nel campo delle biotecnologie industriali”, ha incalzato de Bie.
European Bioplastics è l’associazione europea che rappresenta gli interessi di settore dell’intera catena di valore delle bioplastiche. I suoi membri producono, raffinano e distribuiscono bioplastiche, vale a dire plastiche biodegradabili o derivate da fonti rinnovabili, ovvero da plastiche che possiedono entrambe queste caratteristiche. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito  http://www.european-bioplastics.org
Contatti: Kristy-Barbara Lange, Head of Communications, European Bioplastics, Marienstr. 19/20, 10117 Berlino, Tel.: +49(0)30-28482-356, Fax: +49-(0)30-284-82-359, press@european-bioplastics.org

SOURCE European Bioplastics

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Ken Hallett Blog

Writing Lostness

Empowerment H.Q.

Self Improvement Methods That Work

Pull The Roots Out

Educator - life coach - author

Writing about...Writing

Some coffee, a keyboard and my soul! My first true friends!

GRACEFIFTEENTEN

Unleashing the beauty of creativity

A Life of Virtue: Philosophy as a Way of Life

Pondering Life's Big Questions

cashez

#cashez

Zoewiezoe

Where a little insanity goes a long way

iamvanessajbradshaw.wordpress.com

#LifeinCHRIST#NOfilth@meNORmudslingingThankyou

Soul Mysteries

the sacred journey

Jenna Rambles

Read about stuff you honestly don't care about !

Frank Solanki

If you want to be a hero well just follow me

Love Travelling Blog

Travel diaries providing inspiration for planning the perfect trip

themessycooker

Food tips, quips, and creations

Ocean

Organic Earth foams

Người Đến Từ Bình Dương

Người Chia Sẻ Tri Thức Cuộc Sống

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: